Domenico Foti e il suo K.I.T.T. su Italia Uno

Sei soprappensiero, guardi distrattamente la tv, sei ad un passo dall’addormentarti e all’improvviso appare un volto conosciuto e familiare e in quel momento ti svegli. E’ quello che è successo a me l’altra sera quando Domenico Foti e la sua auto, K.I.T.T., mi sono apparsi di fronte pronunciando la fatidica frase “Italia, UNO”.

Domenico è il felice possessore dell’auto della nostra infanzia. Non quella originale, una riproduzione che  si assomiglia molto, il suono, l’aspetto e la verve sono molto simili e ha partecipato a “invia il tuo video” ed essere poi selezionato e mandato in onda tra un programma e l’altro dalla rete Mediaset di Italia Uno.

E debbo dire che vederlo, mentre insieme al suo fedele amico K.I.T.T. pronunciare quel fatidico Italia Uno mi ha fatto gioire oltre che svegliare e subito ho preso il telefono e gli ho inviato, via WhatsApp, ho inviato le mie più sincere congratulazioni, incurante dell’orario non proprio consono.

Oltre a K.I.T.T. Domenico è anche il fortunato possessore del generale Lee, una originale Dodge Charger del 1969, altro eroe degli anni ’80 ed è sempre disponibile a partecipare a eventi speciali, inaugurazione di locali, raduni, spettacoli, matrimoni, compleanni, video clip, per pubblicizzare la tua azienda, motor wash, serate a tema anni 80, pandemia permettendo.

Francesco Cappello

Rispondi