amministrative 2022

Amministrative 2022 ultimo giorno per le ultime cartucce dal palco. Si vota solo Domenica

Amministrative 2022: siamo arrivati all’ultimo giorno. Questa sera dal palco i pezzi grossi spareranno le ultime cartucce. Poi sabato 11 giugno sarà il giorno di silenzio elettorale. Questo silenzio serve per la riflessione e anche per convincere i più riottosi e recalcitranti ad andare a votare per scegliere il candidato che li rappresenterà fino al 2027 al consiglio comunale.

Due le liste in campo che non hanno risparmiato colpi su colpi all’avversario cercando di apparire come l’una l’alternativa dell’altra.

La lista numero 1 è guidata da Simone Dima che si è rivelato un animale da palcoscenico sempre più a suo agio con il suo pubblico e con i suoi sostenitori mettendo a tacere i detrattori. Rappresenta la continuità con alcune novità introdotte strategicamente.

La lista numero 2 è guidata da Maurizio Cisternino che partito zoppicante si è poi ripreso con garbo e signorilità affrontando sempre meglio la prova del palco. Egli rappresenta l’alternativa con un occhio al passato e un piede ben saldo nel futuro.

Di questa campagna elettorale molte cose non ci sono piaciute, ma gli argomenti li tratteremo in un prossimo articolo quando i seggi saranno chiusi per evitare di influenzare il voto verso una o l’altra lista. Nessuno dei due contendenti ha risparmiato colpi contro l’avversario come succede quasi sempre in qualsiasi competizione elettorale comunale dove ci si conosce tutti e di tutti conosciamo quasi tutto.

Quindi domenica 12 giugno 2022 dalle 7 alle 23 gli aventi diritto di Melendugno, Borgagne e Marine sono chiamati ad eleggere il successore di Marco Potì. Vi ricordiamo che esprimere il voto è un diritto e dovere. Ai seggi si accede muniti di tessera elettorale e documento di identità. Nelle scorse ore è stato deciso che la mascherina non sarà obbligatoria ma fortemente raccomandata. Chi non ha la tessera può recarsi all’ufficio elettorale a Melendugno per un duplicato. Si vota anche per 5 referendum sulla giustizia i cui dettagli sono espressi bene in un video che alleghiamo. Le operazioni di spoglio, per le comunali, avverranno nel pomeriggio del 13 giugno. Noi ci alterneremo tra le due sedi per raccontarvi le operazioni e la conseguente vittoria del nuovo Sindaco pro-tempore di Melendugno.

Francesco Cappello

Lasciaci un commento