Fiera del Lavoro 2023: Incontro tra domanda e offerta di lavoro a Gallipoli il 20 e 21 ottobre

La Fiera del Lavoro 2023 a Gallipoli, organizzata dalla Provincia di Lecce, agevola accordi diretti tra chi cerca occupazione e le imprese. Presenti agenzie del lavoro, seminari orientativi e molto altro.

Si avvicina la Fiera del Lavoro 2023, un evento organizzato dalla Provincia di Lecce in collaborazione con il Comune di Gallipoli e con Arpal Puglia. La fiera si svolgerà in due giornate, il 20 e il 21 ottobre, presso la “Galleria dei Due Mari”, nel Castello Angioino di Gallipoli. L’obiettivo della fiera è quello di favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, agevolando accordi diretti tra coloro che sono in cerca di occupazione o di riqualificazione professionale e le imprese alla ricerca di figure professionali qualificate. Durante le due giornate saranno presenti agenzie del lavoro, operatori dei centri per l’impiego e imprese che offriranno informazioni utili a conoscere le necessità del mondo del lavoro, anche attraverso l’organizzazione di seminari orientativi. I temi trattati durante i Job Day saranno: la cultura d’impresa per la crescita e lo sviluppo; il lavoro minorile, il lavoro stagionale e l’apprendistato; la piccola e microimpresa, cooperazione e autoimprenditorialità; il mondo dell’agricoltura, pesca, artigianato e nautica; l‘ICT information e la comunication technology; il lavoro nella P.A. e nelle istituzioni dello Stato. La Provincia di Lecce intende realizzare con la Fiera del Lavoro 2023 un modello di coordinamento e di collaborazione tra istituzioni e altri soggetti, attraverso il quale costruire le buone prassi da adottare nel territorio pugliese. La due giorni è un’occasione importante per tutti coloro che sono in cerca di lavoro o di nuove opportunità professionali. L’evento è gratuito e aperto a tutti. Durante l’evento, l’Orientation Desk della Provincia di Lecce si trasferirà nelle location dei Job Day. Sarà aperto dalle 8:30 alle 14:30.

Per ulteriori informazioni: 0832.683252fi****************@pr*******.it

Lasciaci un commento