Arte interattiva 3D conclusa ieri. Sempre troppa gente. Impossibile fare tutte le foto

    Bimbi che, gioiosi e increduli si buttano per terra, mamme che invece di gridare perché il loro figlioletto si sporcherà lo imitano festanti, adulti che si dimenano attorcigliandosi in pose strane, curiosi con il dito facile sul click delle fotocamere. Questo è ciò che abbiamo visto ieri sera, a Maglie presso Palazzo De Marco dove si chiudeva la mostra di arte interattiva in 3D dopo oltre un mese dall’apertura. Come gli altri giorni, ci abbiamo tentato il 6 gennaio scorso, ma senza esito, centinaia di persone hanno affollato anche l’ultimo giorno della mostra di Tina Marzo, l’artista che “spiega” il 3D in modo interattivo. Eh sì perché bisogna essere interattivi, naturalmente, e interagire con le opere per poter godere appieno delle stanze e delle opere in 3D. Se sei una persona triste o non vuoi posare per la foto obbligatoria, le opere di Tina Marzo non sono per te. Unica nota negativa, come al solito, la folla. Non abbiamo potuto godere appieno di tante opere, di alcune non ne abbiamo potuto apprezzare il messaggio né il contenuto. Solo con alcune opere “snobbate” anche noi abbiamo potuto metterci in posa e attendere il click della fotocamera. Come l’anno scorso, a Otranto, dove abbiamo potuto conoscere questa artista, anche quest’anno, a Maglie, la gente, i curiosi, la folla interattiva, non ci ha dato tregua e come a Otranto non abbiamo potuto seguire il percorso studiato dall’artista. Peccato, il problema rimane sempre lo stesso: impossibile godere a pieno delle opere con adulti e bambini presi dall’ansia della foto, delle pose e degli oggetti 3D che sembrano caderti addosso.

    Francesco Cappello


    'Arte interattiva 3D conclusa ieri. Sempre troppa gente. Impossibile fare tutte le foto' nessun commento

    Commenta per primo!

    Rispondi

    Melendugno.net 2003-2019 - Tutti i diritti sono riservati; Editore: Zoraide Editore – partita Iva 04559060753; Melendugno.net fa parte del network Ilportaledelsalento.net; Iscritto al n. 25 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 5 dicembre 2013; Direttore Responsabile: Francesco Cappello Redazione: Via Foscolo, 12 – Borgagne di Melendugno (LE) info@melendugno.net

    Web agency

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Questo sito utilizza cookie (tecnici e analitici) per le proprie funzionalità e per poter offrire una migliore esperienza di navigazione agli utenti. Inoltre questo sito contiene componenti di terze parti che utilizzano cookie di profilazione a scopi pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Per maggiori informazioni si può consultare la nostra informativa estesa cliccando su INFORMATIVA PRIVACY. Per abilitare/disabilitare le varie tipologie di cookie del nostro sito, clicca su "Cookie Policy"; per avere immediatamente accesso al sito accettando quindi i cookie, clicca su "Ok ho capito e accetto". Proseguendo la navigazione sul sito o chiudendo questo banner, acconsenti a tutti gli effetti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi