Bologna, maestra-modella contestata da alcuni genitori che ritirano i figli

(18 marzo 2012) BOLOGNA – Come ritirare i propri figli da scuola perchè la maestra fa la modella e vivere felici. No, non è il titolo di un film, ma una storia vera, purtroppo. Alcuni genitori hanno deciso di ritirare i propri figli da una scuola elementare in segno di protesta contro un insegnante che ha posato per alcuni calendari e ha vinto alcuni concorsi di bellezza, tra cui miss Mamma Italiana e Miss Culetto d’Oro.  La storia avviene a Castello di Serravalle, nella Valle del Samoggia, cittadina vicino Bologna. La maestra-modella, al secolo Michela Roth, di origine statunitense d’inverno insegna presso la scuola elementare, mentre d’estate fa la modella, ma “mai nuda”, si è affrettata ad affermare.

Quattro coppie di genitori hanno ritirato i figli dalla scuola primaria, dopo che Miss Roth ha posato per un calendario per la Harley Davidson. Uno dei genitori ha dichiarato che «è troppo bella e non voglio che sia l’insegnante di mio figlio».

Ma miss Roth, la maestra-modella, insiste sul fatto che i genitori che le si oppongono sono semplicemente gelosi e incatenati a modi di pensare antiquati. Anche internet dà ragione alla maestra e la sua pagina di Facebook ha superato i mille contatti e sono numerosi i messaggi di sostegno.

«I genitori che hanno ritirato i loro figli stanno cercando di convincere gli altri genitori a fare lo stesso. Mi aspettavo un po’ di critica, ma non avrei mai potuto immaginare che sarebbero arrivati a tanto – ha dichiarato l’insegnante, che continua – credo che l’invidia a volte superi davvero il limite. Ci sono, però, anche delle mamme che mi dicono che i loro bimbi non vedono l’ora di vedermi tutte le mattine».

 

Francesco Cappello

2 Comments

  1. pennarossa
  2. pennarossa

Lasciaci un commento