“We are happy from Borgagne”. Siamo felici nonostante tutto

2 aprile 2014 – Borgagne è un paese felice? A guardare il video pubblicato su Youtube, “We are happy from Borgagne” pare proprio di sì. In poco più di due ore il video ha raggiunto 50 visualizzazioni e sono centinaia le condivisioni sui social network, soprattutto su Facebook, dove la comunità di Borgagne è molto presente. We Are Happy FromIl video ha visto il coinvolgimento di quasi tutte le attività commerciali della frazione di Melendugno, dei bambini del CSI e di tanti adulti e anziani che hanno voluto dare il loro contributo gratuito. Nel video i borgagnesi sono un popolo felice, nonostante le difficoltà del momento. Certo alcuni hanno accolto gli operatori brandendo un coltello ma poi la voglia di scherzare di ridere, di ballare, di mettersi in gioco, ha preso il sopravvento coinvolgendo gli stessi operatori video che non hanno potuto fare a meno di collaborare alle riprese, davanti e dietro alla videocamera.

Il video “We are happy from Borgagne” nato da un’idea di Maria De Giovanni, ha trovato nel nostro direttore, Francesco Cappello, in Leandro Chiriatti e in Licci Cinzia, dei validissimi collaboratori che in cinque giorni hanno “messo a ferro e fuoco” un intero paese, chiudendo la piazza centrale del borgo e facendo firmare centinaia di liberatorie per l’uso delle immagini, sia dei minori che degli adulti.

Quattro minuti e 8 secondi per sintetizzare la storia viva di un borgo che quando ricorda di essere comunità riesce a superare ogni ostacolo. Tanto per la cronaca i video sono stati girati con un Samsung Note 2 e con un Prestigio Duo 5044 producendo poco più di nove giga di materiale girato.

La Redazione

Lasciaci un commento