“Volevo salvare i cuccioli non ucciderli”, così si giustifica l’uomo che ha lanciato i cuccioli

21 agosto 2013 – I cuccioli protagonisti, involontari, del video “Lancio di cuccioli a Melendugno” stanno bene e lo testimonia una foto giuntaci in redazione che attesta proprio la loro condizione di salute. tre_cuccioli_lanciIl ginnasta, autore del lancio, è stato fermato nella notte dai carabinieri, è residente in una delle frazioni di Vernole (per motivi di sicurezza, la sua soprattutto, non è possibile diffonderne le generalità). E alla domanda degli inquirenti sul perché del suo gesto si è giustificato dicendo che voleva solo salvare i tre cuccioli e portarli in un luogo dove avrebbero potuto avere cura di loro.

Ora tocca agli inquirenti valutare se tale giustificazione possa essere più o meno credibile. Intanto il video su youtube sfiora le 17mila visualizzazioni.

 

Francesco Cappello

3 Replies to ““Volevo salvare i cuccioli non ucciderli”, così si giustifica l’uomo che ha lanciato i cuccioli”

  1. Nn ti auguro di fare la fine dei cuccioli perché nel video di vede la solidarietà dei cani più grandi nell. Accertarsi che i piccoli stessero bene! Ti auguro di trovare sulla tua strada gente meschina, stupida, vigliacca, subdola…. Gente esattamente come te!!

  2. COME SI FA A GIUSTIFICARSI CON QUESTA FRASE VOLEVO SALVARE I PICCOLI A CHI POI DA UN MOSTRO COME LUI SI DEVE PUNIRE QUESTA GENTE SENZA CUORE

Lasciaci un commento