Spiaggia di Torre dell’Orso: sgombrate oltre cento tende da municipale e carabinieri

17 agosto 2013 – Intervento, alle prime luci dell’alba sulla spiaggia di Torre dell’Orso, dei carabinieri, degli uomini della polizia municipale, della capitaneria, per sgomberare almeno cento tende, molte di queste improvvisate. Bivacchi veri e propri composti anche di cartone. tende_sulla_spiaggiaCentinaia di giovani che avevano invaso l’arenile provenienti da feste e sagre dai dintorni e che avevano trovato un luogo ideale per poter passare la notte. Sorpresi ancora dormienti, tenda per tenda, anche se con forze esigue la spiaggia alle otto era già stata liberata e pronta per i bagnanti, ignari del superlavoro svolto dagli uomini impegnati, anche con alcuni momenti di tensione che hanno messo a rischio l’incolumità stessa degli agenti intervenuti.

Lo stesso Comandante cap. Antonio Nahi e il Sindaco di Melendugno, Marco Potì, si sono congratulati con gli agenti della polizia municipale che hanno saputo affrontare con sacrificio questa problematica.

La Redazione

Lasciaci un commento