Scoperto materiale più leggero dell’aria. Contro l’inquinamento

25 marzo 2013 –  Un team di scienziati della Zhejiang University, in Cina, ha sviluppato un nuovo materiale. Più leggero dell’aria è attualmente il “materiale più leggero al mondo”. aerogel_più_leggeroSi tratta di aerogel di carbonio. Gli esperti hanno sottolineato che questo materiale potrebbe svolgere un ruolo importante nella lotta contro l’inquinamento.

Come spiegato nello studio, pubblicato sulla rivista Nature, il materiale ha una densità di soli 0,16 milligrammi per centimetro cubo, un sesto del peso della aria. Questo perché il gel è stato sostituito da un liquido di natura gassosa. L’autore dello studio, Gao Chao, ha spiegato che

«le caratteristiche più importanti del nuovo materiale sono la facilità di fabbricazione».

In particolare, è stato prodotto con soluzioni liofilizzate, ma mantenendo la sua integrità. Pertanto, nonostante il suo aspetto fragile, l’aerogel di carbonio conserva un’ottima elasticità. Ma perché potrebbe essere utilizzato contro l’inquinamento? Lo spiega lo stesso studioso che sottolinea come l’areogel possa assorbire sostanze oleose. I prodotti attualmente in commercio possono assorbire prodotti petroliferi circa 10 volte il loro peso, mentre il nuovo aerogel di carbonio può assorbire fino a 900 volte il proprio peso.

Gli esperti si aspettano che l’aerogel di carbonio

«svolga un ruolo importante nella lotta contro l’inquinamento, come il controllo per la fuoriuscita di petrolio, la depurazione delle acque e per la depurazione».

Francesco Cappello

Lasciaci un commento