Regionale 8, al via i lavori dopo 25 anni

MELENDUGNO – Dopo 25 anni è stato siglato l’accordo per la realizzazione dell’ennesima opera inutile. La Strada Regionale 8 finalmente potrà essere realizzata con buon pace di tutti coloro che avranno un tornaconto economico o di immagine per la realizzazione di questa nuova colata di asfalto.

La SR8 dovrebbe decongestionare la viabilità tra Lecce e Melendugno e poi San Foca, ma servirà solo a tenere in attività degli operai in cassa integrazione e a spendere del denaro che potrebbe servire piuttosto alla manutenzione o alla sicurezza delle strade già esistenti.

Per Loredana Capone, vicepresidente della Regione Puglia, la SR8 «è un’opportunità per il nostro territorio e creerà occupazione, dando al territorio un’opera utile e necessaria».

La consegna dei lavori è avvenuta ieri in Prefettura alla presenza dell’assessore regionale alle Opere pubbliche e Protezione civile Fabiano Amati. Alla cerimonia hanno partecipato, oltre la ditta appaltatrice, il Prefetto di Lecce, Giuliana Perrotta, il Presidente della Provincia di Lecce, Antonio Gabellone, i Sindaci dei Comuni di Lecce, Lizzanello, Vernole e Melendugno e i Consiglieri regionali eletti nella Provincia di Lecce.

Francesco Cappello

2 Replies to “Regionale 8, al via i lavori dopo 25 anni”

  1. ringrazio per aver fatto nomi e cognomi degli “irresponsabili” di questa pubblica distruzione, cos’ ne potremo tener conto prima o poi

    1. ancora un commento: inquietante la foto a corredo dell’articolo ma…qualcuno si inquieterà??

Lasciaci un commento