Presentato progetto per Parco Eolico a Borgagne: si aspetta VIA dalla Provincia

28 marzo 2013 – Ennesimo scempio ambientale all’orizzonte.  Diciotto torri eoliche dovrebbero essere installate tra Torre dell’Orso e Borgagne.parco_eolico_borgagne Ogni torre eolica, alta cento metri, di tre megawatt ciascuna, dovrebbe poggiare su un basamento di cemento armato di 16 metri per lato, per due metri di altezza e per un totale di 54 MW. Uno “spettacolo” di cemento, appunto, e acciaio, che non avrebbe precedenti nel Salento, ma che creerebbe un danno ambientale non indifferente considerando anche il fatto che queste strutture eoliche modificherebbero, e non poco, il paesaggio circostante, senza contare gli ulivi che dovrebbero essere sacrificati in nome delle energie rinnovabili.

La società portatrice di questa energia pulita si chiama TG Energie rinnovabili e hanno la loro sede a Ravenna. Il nuovo parco eolico si accompagna al progetto TAP che dovrebbe portare gas attraverso il mar Adriatico. Il nostro territorio è divenuto ormai terra di conquista e di installazione di strutture che non tengono in alcun conto la vocazione turistica del territorio.

Il progetto per la realizzazione di tale impianto è stato presentato alla Provincia di Lecce che dovrà valutare se dare, o meno, pare favorevole coinvolgendo anche il Comune di Melendugno che già nel 2010, quando gli era stato chiesto un primo parere non aveva espresso alcuna osservazione sul progetto.

 Francesco Cappello

One Reply to “Presentato progetto per Parco Eolico a Borgagne: si aspetta VIA dalla Provincia”

  1. Pingback: dui lawyer

Lasciaci un commento