piante anti-smog

Piante anti-smog e fiori commestibili oggi alla Fiera del Levante per la Giornata Terra

Contro i cambiamenti climatici che alimentano lo smog nelle città e per tutelare la biodiversità florovivaistica arriva la prima mostra con le piante anti–smog e i fiori commestibili. L’appuntamento è oggi, in occasione della giornata della Terra, a partire dalla ore 10,00, nel padiglione 19 di Externa Garden alla Fiera Del Levante di Bari, in occasione della Giornata mondiale della terra, l’Earth Day la più grande manifestazione ambientale del pianeta, l’unico momento in cui tutti i cittadini del mondo si uniscono per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia.

Con il presidente della Coldiretti Puglia, Savino Muraglia ed il direttore regionale, Pietro Piccioni, saranno presenti Mario Faro, Presidente della Consulta Nazionale del Florovivaismo di Coldiretti, l’assessore regionale all’Agricoltura, Donato Pentassuglia, il Coordinatore della Consulta Florovivaistica di Coldiretti e Presidente Assofloro, Nada Forbici, Carlo Blasi, Professore emerito di Ecologia Vegetale dell’Università Sapienza di Roma, Rita Baraldi, Ricercatrice dell’Istituto di Bioeconomia del CNR di Bologna, per disegnare il futuro della rivoluzione green nelle aree urbane con i fondi del PNRR dopo la pandemia Covid.

Per l’occasione verrà diffuso lo studio della Coldiretti Puglia su “La crisi green delle città pugliesi, tra smog e degrado” con analisi sulle dotazioni verdi dell’area metropolitana e delle città, le nuove tendenze, i problemi nella gestione degli alberi, i pericoli e le opportunità, con il successo delle produzioni Made in Puglia nel mondo.

Lasciaci un commento