NoTap, i nostri poco on. salentini non vengono a Melendugno. Presente solo M5S

3 dicembre 2013 – Ieri, 2 dicembre, presso la sala consiliare del Comune di Melendugno vi è stato, l’incontro tra i parlamentari salentini e i vari NoTap. Solo l’on. Diego De Lorenzis, deputato del Movimento 5 Stelle, ha partecipato all’evento.tap melendugno E d’altronde nulla si può rimproverare ai nostri poco onorevoli rappresentanti che dovrebbero difendere i nostri interessi ma che, purtroppo, sono vittime di una legge elettorale creata appositamente per evitare che il suddito-elettore possa scegliere il suo rappresentante.

I nostri poco onorevoli hanno preferito starsene al riparo ed evitare di farsi criticare e contraddire da qualche scalmanato di troppo, com’è successo al Cinema Paradiso, che non riesce a vedere la strategicità dell’opera TAP, del Gasdotto, che dovrà approdare a San Foca. Il Trans Adriatic Pipeline (TAP) dovrà essere realizzato, perché tra qualche ora, a Roma, in Parlamento, ci sarà la ratifica dello scellerato accordo internazionale da parte della Camera dei Deputati e poi si potrà solo tentare di ostacolare la realizzazione di quest’opera inutile e dannosa. I nostri rappresentanti Salentini con il loro comportamento hanno offeso Melendugno e il Salento e i sudditi-elettori dovranno ricordarsi di questo smacco quando quegli stessi leoni si trasformeranno in agnelli e verranno a chiedere il voto per ingrassare ulteriori cinque anni.

Francesco Cappello

Lasciaci un commento