melendugno 2022

Melendugno 2022: su Facebook fioriscono profili arancioni e verdi

A poco più di un mese dal 12 giugno, dalle elezioni amministrative, si stanno delineando gli uomini e le donne degli schieramenti. Dopo aver scelto i candidati Sindaci, Simone Dima per l’amministrazione uscente e Maurizio Cisternino lo sfidante, si sono delineati anche i simboli di entrambi.

Da un parte la lista “# Insieme più di prima con Simone Dima Sindaco di Melendugno, Borgagne e Marine”. Il colore predominante nel simbolo è l’arancione e detto in modo spicciolo questo colore rappresenta “giocosità, divertimento, creatività, avventura, successo, entusiasmo e l’amicizia”.

Il simbolo dello sfidante è “Una città per tutti con Maurizio Cisternino Sindaco per Melendugno, Borgagne e Marine”. Il colore predominante del simbolo è il verde che sempre in modo spicciolo rappresenta l’anima “Green, collegato al benessere. Natura, denaro, crescita, fertilità, salute, positività”.

Ma è Facebook che questa volta hanno una marcia in più. I candidati e i loro sostenitori, man mano che passano i giorni, modificano la propria immagine di profilo con il simbolo di uno o dell’altra lista. E nel carnet degli amici virtuali è un fiorire di profili arancioni e verdi. Da quello che abbiamo notato chi si candida si mette in gioco totalmente nel panorama virtuale di Facebook modificando anche l’immagine di copertina del profilo. Mai come questa volta è una netta presa di posizione. Ci sono anche coloro che sanno utilizzare poco o nulla il popolare social network e prima di riuscire a cambiare l’immagine di profilo arriveremo al 12 giugno.

Ora noi ci chiediamo invece che fine hanno fatto le vecchie pagine e i vecchi gruppi delle liste passate delle amministrative precedenti. Forse sarebbe stato più logico cambiar nome e aggiornarle al nuovo materiale. É anche vero che esse rappresentano la storia sociale e virtuale di questa comunità che si avvia verso le ammnistrative del 2022.

In bocca al lupo a tutti.

Francesco Cappello

One Reply to “Melendugno 2022: su Facebook fioriscono profili arancioni e verdi”

  1. Senz’altro i cittadini con il loro voto democratico sceglieranno lo schieramento che credono + opportuno ma quello che si raccomanda quando iniziano i comizi di avere rispetto reciproco senza offendersi personalmente come il passato, e di lasciare liberi i cittadini nella loro democrazia. AUGURI IN ANTICIPO AL VINCITORE

Lasciaci un commento