Otto_von_Bismarck

Europa colonia della Germania lo disse Bismarck 130 anni fa

25 giugno 2016 – Italiani, popolo di santi, navigatori e opinionisti. Hanno un’idea per tutto e sono esperti di tutto e il loro pensiero è legge. Ed ecco che si trasformano in valenti tecnici del pallone se la Nazionale perde, vince o pareggia. Otto_von_BismarckSenza contare l’economia, in quel campo, poi, siamo fenomenali, con il portafoglio degli altri ovviamente. In occasione del referendum svolto in Inghilterra sul rimanere o meno nell’Unione Europea tutti gli italiani, economisti eccellenti, si sono sentiti in dovere di dire la propria riguardo al cosiddetto “Brexit”. Siamo un popolo fenomenale che non ha vita proprio, perché troppo schifosa, e ci appassioniamo di quella degli altri, delle altre nazioni, ma solo di quelle che ci sono simpatiche ed ecco che sui nostri profili sociali appare una bandiera francese quando vengono colpiti i nostri “cugini” d’oltralpe ma ci scordiamo che ogni giorno dovremmo cambiare bandiera perché le stragi sono quotidiane. Gli italiani non hanno mai fatto una rivoluzione, quelle che siamo stati costretti a fare ce le hanno esportate, generalmente sulla canna di un fucile e a chi mi chiede se anche in Italia ci sarà un referendum sull’uscita dalla UE io rispondo con la solita frase: «L’italiano sarà quello che chiuderà la porta dopo che l’ultimo paese avrà votato per andarsene. L’italiano andrà via solo dopo aver rubato anche i posacenere». Infine, per chiudere, voglio ricordare alcune cose storiche, che non guastano mai, un giorno qualcuno chiese a Otto von Bismarck perché la Prussia non si affannasse a conquistare pezzi d’Africa per farne delle colonie, lui in perfetto tedesco rispose che l’Africa per la Germania era l’Europa e infatti di lì a 30 anni la Germania scatenò la Prima Guerra Mondiale e poi il secondo conflitto con mister baffetto. E’ vero l’Europa, lo stare insieme, ci ha donato 70 anni di pace ma è anche vero che fino al 1989 la grande e potente Germania era un popolo diviso. Il XX secolo è finito nel ’89 e la Germania ha ricominciato a considerare l’Europa la sua personale colonia.

Francesco Cappello

Rispondi