incendio melpignano

Incendio a Melpignano: 3 attori salvano 3 anziani

Attimi di terrore stamane a Melpignano per tre anziani del luogo, di cui una disabile e con seri problemi deambulatori, quando il loro camino ha preso fuoco estendendosi poi alla canna fumaria sul tetto. incendio melpignanoUn denso fumo nero si è alzato alle spalle del palazzo marchesale dove c’erano alcuni attori che stavano partecipando ad un casting. Alcuni di loro attratti e incuriositi dal fumo nero si sono recati all’abitazione degli anziani che ignari di tutto, in quanto non si erano accorti di nulla, si son trovati sull’uscio di casa tre sconosciuti che affermavano che la loro casa stesse andando a fuoco.

I tre uomini, stuntman e attori, di cui uno padre e figlio (Arcangelo Antonio, e Francesco Cellie) e una nostra vecchia conoscenza (Domenico Foti, in arte Toretto) hanno prontamente recuperato degli estintori ed il più giovane di loro si è arrampicato sul tetto e prontamente estinto le fiamme e messo in sicurezza la canna fumaria eliminando ogni possibilità di ravvivare il pericolo. Nel frattempo veniva allertata la protezione civile di Melpignano e i Vigili del Fuoco che una volta giunti sul posto mettevano in sicurezza l’abitazione e rassicuravano gli occupanti che hanno ringraziato tutti i presenti per il pericolo scampato.

Lasciaci un commento