Il Bulldozer del Volley melendugnese sbaraglia il Taurisano

Dieci vittorie, nessuna sconfitta e la squadra corre come un treno macinando risultati positivi nel Girone C del Campionato Femminile di Serie D del Volley. E’ la New Optics Melendugno che ieri sera, hanno regolato con un secco tre a zero il Taurisano riuscendo a consolidare così il primato in classifica. Le premesse per un match difficile c’erano tutte: con alcune giocatrici indisponibili a causa di un fastidioso stato influenzale, il coach ha deciso di puntare forte sulla linea verde della rosa. A tal proposito si evidenzia l’ottima prova di Elisa Ammucciato, classe 2003, e di Valentina Potì, classe 2004: con loro il futuro del Melendugno è in ottime mani.

Soddisfatto a fine match il direttore sportivo Alessandro Cisternino:

 “I meriti per questo splendido avvio di stagione vanno divisi equamente tra tutte le parti del mosaico; dai tifosi alla dirigenza passando poi per lo staff tecnico e la squadra. Non è facile tenere sempre alta la concentrazione. Chiudiamo l’anno al primo posto con sette punti di vantaggio sulle seconde”.

Attualmente New Optics Melendugno è a 30 punti seguita da Apollonio Vini Monteroni in ex-equo con le perle di Puglia del Casarano e Bee Volley Lecce ASD con 23 punti.

La Redazione

Lasciaci un commento