Hai un portatile HP? Controlla se la tua batteria può esplodere

20 giugno 2016 – Il 14 giugno scorso il colosso americano produttore di computer, stampanti, server ha annunciato un colossale programma di rientro di batterie per computer portatili difettosi. Le batterie difettose sono state fornite con specifici computer Notebook HP, Compaq, HP ProBook, HP ENVY, Compaq Presario e HP Pavilion venduti in tutto il mondo da marzo 2013 ad agosto 2015, e/o vendute come accessori o pezzi di ricambio, o fornite in sostituzione attraverso il Supporto. Queste batterie possono surriscaldarsi, prendendo fuoco, e rappresentano un rischio per i clienti si legge sul comunicato sul sito di HP. Poiché queste batterie possono prendere fuoco e rappresentano un pericolo, è estremamente importante che i clienti verifichino se le batterie in uso sono difettose, e nel caso lo siano, ne cessino l’uso immediatamente. I clienti possono continuare ad utilizzare il proprio computer notebook senza la batteria, collegandolo all’alimentazione esterna. Ci sono due metodi per controllare se il proprio prodotto rientra nel programma gratuito di rientro batterie difettose e noi invitiamo gli utenti a controllare se hanno acquistato un prodotto HP tra il marzo 2013 e l’agosto 2015. Il servizio di controllo e gratuito così come la sostituzione.

SITO DI CONTROLLO BATTERIA HP

Francesco Cappello

 

 

Rispondi