Google pubblica il rapporto sulle rimozioni da Youtube

18 Giugno 2012 ROMA – Google ha pubblicato la relazione di trasparenza per il 2011. Per l’Italia vi è una sola richiesta di rimozione: un video ritenuto offensivo dall’allora primo ministro, Silvio Berlusconi, e che criticava il suo stile di vita.
Nel rapporto si legge “Abbiamo ricevuto una richiesta da parte della polizia Italiana di rimuovere un video di YouTube che tramite la satira prendeva di mira lo stile di vita del primo ministro Silvio Berlusconi. Non abbiamo dato seguito a tale richiesta”. La richiesta è stata fatta nel primo semestre del 2011, ma il video è rimasto comunque al suo posto.

BigG ha, inoltre, rivelato che per il secondo semestre 2011 ha provveduto a rimuovere 640 video da Youtube inneggianti al terrorismo internazionale. La richiesta, arrivata dall’Associazione inglese degli agenti di polizia, aveva la motivazione che tali video incoraggiavano la violenza. In India, invece, le richieste di rimozione dei contenuti sono aumentate del 49% rispetto al 2010. Negli Stati Uniti un ente di polizia locale ha richiesto la rimozione di alcuni video riguardanti la brutalità della polizia, ma i contenuti video non sono stati rimossi. Anche negli Usa, per il 2011 le richieste di rimozione sono aumentate del 70%. Giordania, Ucraina, Polonia, Sri Lanka, hanno utilizzato per la prima volta tale strumento.

Francesco Cappello

 

Rispondi