Giovane, incensurato, residente a Melendugno fermato con 140gr di Marijuana

Decorsa giornata, in Melendugno (LE), i carabinieri della Stazione hanno denunciato giovane 32enne, incensurato, originario di San Pietro Vernotico (BR) e residente a Melendugno (LE) perché ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, nel corso di una perquisizione personale e domiciliare, hanno trovato e sequestrato nell’abitazione del giovane gr. 140 (centoquaranta) di sostanza stupefacente del tipo marijuana, gr. 1 (uno) di sostanza stupefacente del tipo hascisc, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento, un macete con lama da cm 35, somma contante €. 690 e 19 vasi con all’interno coltivazione di 12 piante di marijuana.

La sostanza stupefacente sarà sottoposta alle analisi di laboratorio per quantificare la presenza del principio attivo e le dosi ricavabili.

Rispondi