giornata mondiale prevenzione suicidio

10 Settembre: Giornata Mondiale per la Prevenzione del Suicidio

Il suicidio è un problema che colpisce tutte le fasce di età, i generi e gli strati sociali, e a volte sembra essere del tutto ineluttabile. La Giornata Mondiale per la Prevenzione del Suicidio sensibilizza su questo tragico problema e lavora per prevenirlo attraverso l’educazione e il sostegno di coloro che lottano con l’idea del suicidio ogni giorno.

È una situazione tragica, con un bilancio di 4000 morti l’anno in Italia mentre negli Stati Uniti ogni anno ve ne sono dieci volte tante.  Nell’intero pianeta ogni anno 800mila persone riescono a togliersi la vita volontariamente con una media di un suicidio ogni 40 secondi. Non solo circa 20 milioni di persone tentano, senza riuscirsi, il suicidio. In Puglia nel 2018, anno in cui si fermano i dati Istat ci sono stati 202 suicidi con un incremento di 8 morti rispetto all’anno precedente e con un aumento di 8 casi nel 2016 (https://dati.istat.it/Index.aspx?DataSetCode=DCIS_SUICIDI). E non è detto che tra pandemia  e crisi economica questi dati non siano aumentati.

Il fenomeno del suicidio colpisce soprattutto la popolazione maschile e si assiste ad una sorta di effetto a cascata: coloro che sono in lutto per la perdita di una persona cara per un suicidio sono essi stessi più propensi a togliersi la vita.

Come puoi essere utile nella Giornata Mondiale della Prevenzione del Suicidio

Celebrare la Giornata Mondiale della Prevenzione del Suicidio significa lavorare per aiutare a combattere il suicidio. Se conosci qualcuno che ha tentato il suicidio o ha tendenze suicide e riesce ad aprirsi con te non lo denigrare né mandare via. Cerca di scoprire il suo disagio emotivo fagli sapere che non è solo e non lo abbandonare. Condividi con lui/lei le tue emozioni profonde per essere in grado di farlo sentire veramente in un luogo sicuro dove possono venire ed essere presi sul serio senza essere giudicati. Non mentire, chi ha tendenze suicide capisce subito se lo prendi in giro. Troppo spesso coloro che soffrono di una vera depressione debilitante e di un’idea suicida vengono accolti con commenti come “Te lo stai solo inventando” o “Quanto la fai tragica”. Le loro battaglie sono molto reali.

La Giornata Mondiale della Prevenzione del Suicidio ti incoraggia a preoccuparti veramente di coloro che ti circondano e a lavorare per aiutare a porre fine all’epidemia prima che questa reclami qualcuno che ami.

Rispondi