droga a melendugno

Droga a Melendugno, giovane 22enne finisce nei guai

I carabinieri della stazione di Melendugno hanno arrestato in flagranza di reato un 22enne, incensurato. Nella sua abitazione, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, sono stati rinvenuti 220 grammi di marijuana. Il giovane di Melendugno è stato  ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante il servizio di polizia sono stati segnalati alla prefettura di lecce altri 3 soggetti che sono però stati  trovati in possesso di modica quantità di sostanza stupefacente, ritenuta finalizzata all’uso personale.

La sostanza stupefacente sarà sottoposta alle analisi di laboratorio per quantificare la presenza del principio attivo e le dosi ricavabili.

Il giovane 22enne, dopo le formalità di rito è stato rimesso in libertà su disposizione dell’autorità giudiziaria.

AGGIORNAMENTO: l’avvocato Piero Campa, difensore di fiducia del 22enne ci ha comunicato che l’arresto non  è stato convalidato dal Giudice indagini preliminari.

La Redazione

Rispondi