riparare iphone

Riparare iPhone da solo? Ora è possibile con il nuovo servizio Apple

Per tutti coloro che vogliono riparare iPhone da soli senza dover ricorrere ad un negozio specializzato Apple ha messo a punto un programma di riparazione Self Service che fornisce i manuali di riparazione. Oltre che le parti e gli strumenti necessari per riparare il display, la batteria, l’altoparlante inferiore, la fotocamera, il display, l’alloggiamento della scheda SIM e il Taptic Engine.

Le riparazioni sono disponibili per iPhone SE 2022, iPhone 12 e iPhone 13 e sono limitati ai componenti iPhone sopra elencati. Apple ha in programma di espandersi ad altre riparazioni e ad altri dispositivi in futuro, ma per ora, è possibile fare solo un numero limitato di riparazioni sugli ultimi iPhone.

Prima che qualsiasi riparazione possa essere completata, è necessario leggere il manuale per vedere cosa comporta, e i manuali sono anche disponibili se si vuole tentare una riparazione da soli senza i componenti di Apple.

Per arrivare ad un manuale di riparazione, devi solo visitare il sito web di riparazione Self Service di Apple. Da lì, cliccate sul link “Apple Repair Manuals” sotto “Support”. Puoi anche cliccare qui sotto per arrivare direttamente al manuale che stai cercando. Nota che tutti i link sono PDF sul sito di Apple.

Troppo bello per essere vero? Certo perchè il servizio non funziona in Italia, ovviamente. Se si sceglie la lingua per scaricare il manuale ci ritroviamo con un nulla di fatto. Ma per gli intraprendenti non è poi impossibile riparare da soli il proprio dispositivo. Basta masticare un po’ l’inglese e i componenti sono facilmente rintracciabili sui siti di e-commerce in giro nel grande mare magnum di internet.

Ovviamente non siamo responsabili se qualcosa va storto, noi abbiamo solo condiviso il link e la notizia valida solo per gli USA ma se vi trema la mano è solo colpa vostra.

Lasciaci un commento