Craccato l’iPhone. Ecco come si fa

(28 dicembre 2011) ROMA – In tempi di crisi ogni mezzo è lecito per tentare di risparmiare qualche euro. Chi si ritrova all’estero per queste vacanze natalizie è invitato ad acquistare un iphone o un iPad a prezzi convenienti perchè il modo per sbloccarlo ed utilizzarlo con i gestori telefonici italici è stato trovato. Si tratta di un’applicazione chiamata Pwnage Tool che permette di craccare l’iPhone 3G, l’iPhone 4 e l’iPad, ma non l’iPhone 4S. Quindi si acquista l’oggetto targato Apple all’estero e poi si applica il jailbreak in Italia e lo si usa con i gestori di telefonia nazionali. Una bella trovata il cui ringraziamento va al Dev Team.

Il  PwnageTool è un’app per Mac che permette di creare un firmware targato Cydia che è già installato sul dispositivo da craccare e su cui è stato introdotto il supporto a iOS 5.0.1. Quindi basta seguire le istruzioni ed il gioco è fatto. Ora ci si aspetta la contromossa da parte di Apple ricordando anche che modificando il firmware o applicando il jailbreak al proprio dispositivo decade qualunque garanzia fornita dalla casa produttrice.

 

Francesco Cappello

Lasciaci un commento