sondaggio aperto

Sondaggio: cosa vorresti far risolvere (o realizzare) al nuovo Sindaco nel primo anno di amministrazione?

Ispirati da un articolo di Francesco Stella, riapparso su queste pagine richiamato da un esule britannico di Melendugno e appagata la curiosità, scontata, sui nomi dei due candidati sindaci per la prossima tornata elettorale sfidiamo le due compagini in corsa per la poltrona di sindaco pro-tempore della nostra cittadina. Li sfidiamo a firmare pubblicamente un impegno che li vedrà protagonisti del nostro sondaggio aperto.

L’avvocato Stella, già cinque anni fa, in occasione delle scorse amministrative affermava:

i cittadini vogliono conoscere i programmi e come verranno affrontate le questioni prioritarie che riguardano il nostro paese: lavoro, ambiente, turismo, politiche sociali.

Noi sposiamo, in toto, queste parole che oggi sembrano ancora più attuali, dopo dieci anni di amministrazione a guida unica chiediamo prima a voi lettori, residenti ed elettori del comune di Melendugno cosa vorreste che fosse realizzato, realisticamente, nel primo anno di nuova amministrazione. In realtà volevamo sfidare il nuovo sindaco con i, classici, primi cento giorni, ma poi riflettendo bene e considerando che si vota il 12 giugno e poi c’è ferragosto, forse 365 giorni è un traguardo più realistico.

Quindi votate pure, il sondaggio durerà fino alla mezzanotte del 4 giugno e il giorno dopo, domenica, se tutto sarà andato come previsto proporremo di firmare gli impegni ai candidati sindaci dandone conto in diretta streaming sul nostro canale Facebook di melendugno.net.

[democracy id=”5″]

Francesco Cappello

Lasciaci un commento