Consiglio Comunale del 13 novembre 2015 online. Sei i punti all’ordine del giorno

18 novembre 2015 – Dopo cinque giorni di “passione” i sei punti dell’ultimo consiglio comunale, svoltosi il 13 novembre 2015, data ormai divenuta funesta oltralpe, sono finalmente online. Il primo punto riguardava una comunicazione del presidente del Consiglio Comunale, Angelica Petrachi e con nostra sorpresa altro non era che il conferimento di un encomio speciale ad un nonno vigile, un nostro concittadino, Donato Santoro, che si era dato da fare attivamente durante la tempesta dell’ottobre scorso e il Sindaco Marco Potì ha voluto premiare l’abnegazione e la messa a disposizione per la comunità. Il secondo punto all’ordine del giorno riguardava un’interrogazione dei consiglieri di opposizione riguardanti proprio gli eventi occorsi durante il temporale già citato. Il terzo punto riguardava una variazione urgente al bilancio di previsione del 2015 vista la deliberazione di Giunta Comunale n. 134 in data 28/09/2015, con la quale sono state apportate in via d’urgenza variazioni al bilancio di previsione dell’esercizio 2015, ai sensi dell’art. 175, comma 4, del d.Lgs. n. 267/2000; il quarto punto riguarda la modifica della convenzione tra i comuni appartenenti all’Ambito di raccolta ottimale dei rifiuti (ARO) a seguito di modifica del medesimo ARO e apprendiamo che il Comune di Martignano ha deciso di lasciare l’ARO2 dov’era stato inserito d’imperio e iscriversi all’ARO5. Nel quinto punto si è discusso dell’approvazione del nuovo piano comunale di protezione civile e infine il sesto punto all’ordine del giorno riguardante la chiusura dell’annosa vicenda del contenzioso tra l’avv. Salvatore de Giorgi e il Comune ha visto l’abbandono dell’aula consiliare, del consigliere di minoranza, Roberto Felline.

Francesco Cappello






Rispondi