Borgoinfesta edizione 2012

Borgoinfesta 2013: il 31 maggio al via la nona edizione

28 maggio 2013 – L’estate salentina è alle porte e come ormai tradizione Borgoinfesta apre le danze tornando puntuale dal 31 maggio al 2 giugno con un folto cartellone di eventi articolati nel tema “Radici Mediterranee”. Borgoinfesta edizione 2012Giunto alla IX edizione, il festival eco-culturale nato a Borgagne dalla volontà di circa trecento volontari dell’associazione Ngracalati, riserva per il 2013 molte interessanti novità. Da segnalare l’inserimento di Borgoinfesta nella Rete dei Festival Mediterranea Network- Rete dei Festival Puglia Sounds sostenuta dal progetto regionale Puglia Sounds. Borgoinfesta non solo apre il programma del Mediterranea Network (gruppo che comprende Ballati! – Festival della Tradinnovazione di Dilinò; Popoli – Global melting pot festival di Mir Preko Nada e Bande a Sud – Suoni tra due mari del Comune di Trepuzzi) ma di tutti i festival in rete che si terranno in Puglia nel biennio 2013-2014. Mediterranea Network è una realtà sfaccettata e poliedrica, un’aggregazione di importanti e pregresse esperienze che si rivolge alla cultura musicale del Mediterraneo unendola al Salento con l’obiettivo di maturare progetti artistici originali in un programma multiculturale che testimonia l’incontro, il dialogo e la convivenza tra civiltà diverse, nel rispetto dei reciproci sistemi di valori e credenze. Nell’ambito di Mediterranea Network si collocano diverse prime nazionali tra cui il concerto di Teresa De Sio e il nuovo progetto di Luca Morino, leader dei Mau Mau, che porterà nel Salento “La notte delle cento chitarre”, un live in cui saranno coinvolti musicisti professionisti e non, che prenderanno parte a una grande e vibrante orchestra di corde e percussioni.

La Redazione

Lasciaci un commento