Borgagne, crolla solaio di una casa disabitata del centro storico

(1 marzo 2012) BORGAGNE – Crollato un solaio in via Castello, al civico 8, di una casa abbandonata nel centro storico della frazione di Melendugno. Il primo piano è venuto giù e fortunatamente non vi sono stati danni a cose o persone. Il crollo è avvenuto dopo le 17.30 e in quel frattempo stava passando un’automobilista che accortosi di ciò che stava accadendo ha deciso fare marcia indietro e in questo modo non è stato travolto dal crollo.

Attualmente la via è chiusa e si sta procedendo allo sgombero delle macerie. Da qualche mese via Castello ha avuto un cambio di senso di marcia e probabilmente tra infiltrazioni d’acqua, il forte vento che è spirato in questi ultimi giorni e le vibrazioni del passaggio delle auto hanno contribuito a rendere l’abitazione più instabile e a far venire giù il solaio. La casa era disabitata da tempo. I proprietari dell’immobile sono stati avvertiti e sul posto si è raccolta una piccola folla di curiosi.

 

Francesco Cappello

One Reply to “Borgagne, crolla solaio di una casa disabitata del centro storico”

  1. Questo del passagio delle auto è un’problema a casa mia mi tremano i mobbili ogni volta che passa uno con la macchina. Menomale che la signora che stava passando li vicino si è salvata, casomai è stata proprio la vibrazione della macchina sua a spostare il solaio. A melendugno pasano dal centrostorico le autovetture

Lasciaci un commento