AVIS Melendugno nomina Francesco Stella nuovo Presidente

2 marzo 2016 – Nei giorni scorsi si è svolta l’assemblea ordinaria dei soci AVIS di Melendugno durante la quale si è ufficializzata la nomina del nuovo Presidente Avv. Francesco Stella.

L’Avis di Melendugno, intitolata al compianto giovane concittadino prematuramente scomparso Gaetano Petrachi, esiste da più di trent’anni e numerose sono state le attività organizzate sul territorio, prima fra tutte l’importante opera di sensibilizzazione per la donazione del sangue.

Il nuovo Presidente, da più di dieci anni donatore effettivo e negli ultimi tre anni componente del collegio dei Probiviri dell’Avis Regionale, ha accettato di ricoprire tale carica che durerà fino al prossimo congresso cittadino fissato per il 2017, con la piena consapevolezza dell’importante ruolo ricevuto da parte dei componenti del direttivo e con l’auspicio che l’attività meritoria dell’Avis possa proseguire e raggiungere importanti traguardi.

Per questo, assicura “sono in cantiere già una serie di iniziative, a partire dalla giornata dedicata alle donazioni del sangue, fissata per il 6 Marzo p.v. in P.zza Castello”.  Obiettivo prioritario sarà quello di incentivare i cittadini e soprattutto i giovani ad avvicinarsi alla nostra associazione e, per tale motivo, dichiara Francesco Stella “pensiamo di organizzare eventi di carattere ludico – ricreativo come le gite sociali, spettacoli teatrali e tornei sportivi senza dimenticare le attività a sfondo informativo e di sensibilizzazione (come avvenuto in passato) attraverso l’organizzazione di convegni in ambito sanitario o la donazione all’istituto comprensivo di Melendugno di un defibrillatore”.

Compongono il direttivo dell’associazione: Francesca Camassa, Donato Cisternino, Sara Marsilio, Grazia De Rosa, Piero Marra, Sara Marsilio, Cosimo Marsilio, Giorgio Santoro, Stella Turco. Nei prossimi mesi si svolgeranno le assemblee provinciale, regionale e nazionale alle quali parteciperanno alcuni delegati melendugnesi.

Come recita lo slogan dell’Avis “donare significa amare se stessi e gli altri” e per questo tutti sono invitati a far parte dell’associazione e chi può a compiere un gesto semplice ma nello stesso tempo di grande importanza.

Lasciaci un commento