Avg, Avira e Whatsapp sotto attacco. I siti sono offline

8 ottobre 2013 – Noti siti internet sono attualmente sotto attacco: Avg.com, Avira.com e Whatsapp.com sono finiti nel mirino di un gruppo che inneggia alla Palestina libera. siti sotto attaccoQuesta mattina era solo il sito www.avg.com che aveva un homepage poco usuale con sfondo nero, una bella scritta in verde che campeggiava in prima pagina e un evidente errore di ortografia “Mission Completes Hacked. KDMS Team Plaestinian Hackers”. Certo tirare giù un sito che si occupa di sicurezza non è proprio una bella pubblicità per l’azienda che promette di proteggere i nostri computer dai virus, dagli intrusi e poi non riesce a proteggere i suoi sistemi, è probabile che debbano cambiare antivirus e firewall e magari comprarne uno decente. Attualmente il sito è offline, i pirati hanno ri-direzionato per effettuare l’attacco e il DNS non è accessibile mentre sui siti si moltiplicano le condivisioni della schermata. Intanto anche il sito whatsapp.com non è accessibile, ma non è dato sapere se anche questo sito di messaggistica, dove ogni giorno vengono scambiati milioni di dati personali, è stato oggetto di attacco informatico o è solo un caso. E giunge ora la notizia su twitter sulla pagina del KDMS Team che anche l’altro sito di antivirus Avira è venuto giù e campeggia la medesima “Missione Compiuta”

 

Francesco Cappello

Lasciaci un commento