Arrestata La Fata. Nascondeva cocaina nel reggiseno

7 febbraio 2014 – Ieri sera, 6 febbraio, a Otranto, i carabinieri della Compagnia di Maglie, nel corso di uno specifico servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno proceduto al controllo di una Peugeot 206 con a bordo tre giovani di Galatone, tra cui una ragazza. LA FATA Jessica Luana JeniferIl nervosismo e l’agitazione dei tre giovani ha talmente incuriosito ed insospettito i carabinieri, che, dopo aver controllato l’autovettura, hanno deciso di procedere, anche, alla perquisizione personale degli occupanti. Occultato all’interno del reggiseno della ragazza, infatti, l’ausiliaria di Polizia Giudiziaria appositamente nominata per le operazioni da svolgere, ha rinvenuto un involucro contenente oltre 10 grammi di cocaina. La successiva perquisizione all’interno delle abitazioni dei tre a Galatone ha dato esito negativo. Pertanto, in ragione della modalità del controllo e delle circostanze di tempo e di luogo che hanno visto protagonisti i tre, i Carabinieri hanno arrestato La Fata Jessica Luana Jenifer, di 20 anni, disoccupata, convivente, e denunciato in stato di libertà per concorso in detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti G. D. D. 20enne e R. C. 39enne, entrambi di Galatone, ed entrambi censurati.

La Redazione

Lasciaci un commento