A Melpignano questa sera Notte bianca dei bambini e delle bambine

27 luglio 2015 – Si rinnova questa sera alle 20.30 la magia de “La Notte Bianca dei Bambini” nel borgo incantato di Melpignano, città già proclamata dall’Unicef amica delle bambine e dei bambini. Evento diretto dalla Coop Soc “Il Dado Gira” è organizzato dal Comune di Melpignano, con l’obbiettivo di rendere sempre più accessibili ai più piccoli i luoghi della comunità, nell’ottica di valorizzazione le buone pratiche ambientali e le politiche sociali in chiave didattica.

Per tutti i bambini e gli adulti “bambini dentro”, che avranno voglia di giocare per il gusto di stare insieme con semplicità. Appuntamento in P.zza S. Giorgio e centro storico del paese griko, che allestito per l’occasione, diventerà un incantevole libro di favole e palcoscenico di storie fantastiche. In programma giochi e laboratori creativi del Ludobus di Torino della cooperativa Valdocco di Torino e della coop Il Dado Gira di Calimera organizzatrice dell’evento. Si incontrerà Ali, creatura immaginaria, con ali variopinte e bocca di farfalla che racconterà ai bambini tante storie e li inviterà nel suo spazio denominato “Racconti a piedi scalzi sotto le stelle”.  E poi il Duo Ma’mè, compagnia di circo contemporaneo, il compito di sbalordire tutti con lo spettacolo Contromano Life, con numeri circensi di Ruota Cyr e di Acrobatica Aerea, Portess acrobatico e manipolazione del fuoco. E ancora Rachel Meyer con il suo originale spettacolo di strada dal titolo “Alla ricerca dell’assistente perduto”, fatto di acrobatica ma soprattutto accompagnata dai suoi hula hoop luminosi. Continue incursioni per tutta la serata del gruppo La Farandula con lo spettacolo ELEMENTI NOMADI, tre personaggi travestiti da nomadi che parlano, giocano, scherzano, manipolani i quattro elementi. Claudio Madia (primo presentatore dell’Albero Azzurro) nella veste di attore della compagnia del PICCOLO CIRCO DEI FRATELLI CIABATTA con magie comiche e vere destrezze vecchio stile, in compagnia del mago Barnaba. Il finale è affidato alla Compagnia del Quinto Piano che dopo varie incursioni nel corso della serata saluterà tutti con IGNIS un mozzafiato spettacolo di fuoco e la carovana del Dado Gira per le notti bianche non può arrivare senza la presenza dell’Osservatorio Astronomico Itinerante del Gruppo Astrofili Salentini trainati dai cavalli del centro ippico I-qe-ja e della Masseria Fossa.

La Redazione

Rispondi