droga melendugno

47enne di Melendugno ai domiciliari per 2,8kg di mariujana

Continua il lavoro degli uomini della locale caserma dei carabinieri di Melendugno al comando di Gennaro Palmieri. Nella serata di ieri, 27 luglio, nell’ambito di un servizio finalizzato al contrasto del traffico illecito di sostanze stupefacenti hanno tratto in arresto un melendugnese di 47 anni, C. G. ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

A seguito di una perquisizione personale e domiciliare, l’uomo è stato trovato in possesso 2,8 kg di marijuana, 2 ventilatori, un deumidificatore, un bilancino di precisione ed altro materiale per il confezionamento. Tutto il materiale è stato rinvenuto all’interno di un vecchio torrino di pertinenza dell’abitazione dell’arrestato adibito a laboratorio per l’essiccazione. Al termine del controllo, su disposizione del magistrato di turno, all’uomo sono stati concessi gli arresti domiciliari.

 

Rispondi