A due giorni dal lancio qualcuno si è distratto e ha perso visitmelendugno.it

    L’occasione era troppo ghiotta per lasciarsela scappare. Nella giornata di giovedì, 4 giugno, il team comunicazione del Comune di Melendugno ha rilasciato un comunicato stampa, pubblicato da varie testate locali. L’amministrazione, di concerto con gli operatori turistici, alcuni di questi però neanche interpellati, a quanto abbiamo appurato, ha deciso di creare e lanciare un nuovo brand “abbandonando” quello vecchio. “Morto” quindi melendugnotoyou nasce visit melendugno. Fin qui nulla di strano, succede. Ogni tanto bisogna rinnovare tutto e  perché non abbandonare qualcosa per puntare su altro? E in tempi di post-lockdown chi non si rinnova profondamente, è perduto. Ecco quindi che l’amministrazione, a guida Marco Potì, crede che con 17km di costa sarà difficile creare assembramenti di turisti e residenti e lancia il nuovo progetto, uno spazio naturale. Come detto molte testate copiano e pubblicano il comunicato. Arriva anche, stranamente, nella nostra casella mail. È raro che il team comunicazione del Comune di Melendugno ci degni di un comunicato, capiamo che è importante e in serata pubblichiamo anche noi l’articolo senza cambiarlo di una virgola. Ma presi dalla curiosità e attratti dalla data dell’8 giugno, così vicino, in cui si annuncia che verrà presentata una “nuova piattaforma [con] tante nuove funzionalità, possibilità per il turista di scoprire pacchetti, luoghi, cose da fare” cerchiamo su internet il nome a dominio indicato: www.visitmelendugno.it.. Con nostra grande sorpresa scopriamo che a quattro giorni dal lancio della nuova piattaforma, (oggi due giorni) nessuno ha pensato di registrare e riservare il dominio in oggetto. Nessuno, della task force di cui abbiamo tanto sentito parlare, ha pensato che forse, prima di emettere il comunicato, era meglio riservare il nome a dominio. E’ come se annunciassimo ai nostri amici di aver acquistato all’acquisto all’asta di un immobile ma in realtà noi non vi abbiamo nemmeno partecipato. Nessuno quindi ha pensato di registrarlo per tempo, e noi, poiché l’occasione era troppo ghiotta, lo abbiamo registrato al posto di qualcuno troppo distratto e fiducioso che nulla potesse accadere. Dal 4 giugno visitmelendugno.it non è più libero ma siamo disposti a trattare e addivenire ad un accordo che sia “vantaggioso” per tutti, in primis per il turismo, sofferente, per il nostro territorio.

    Francesco Cappello


    'A due giorni dal lancio qualcuno si è distratto e ha perso visitmelendugno.it' nessun commento

    Commenta per primo!

    Rispondi

    Melendugno.net 2003-2019 - Tutti i diritti sono riservati; Editore: Zoraide Editore – partita Iva 04559060753; Melendugno.net fa parte del network Ilportaledelsalento.net; Iscritto al n. 25 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 5 dicembre 2013; Direttore Responsabile: Francesco Cappello Redazione: Via Foscolo, 12 – Borgagne di Melendugno (LE) info@melendugno.net

    Web agency

    Apri WhatsApp
    Ciao,
    come posso aiutarti?
    Powered by
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Questo sito utilizza cookie (tecnici e analitici) per le proprie funzionalità e offrire una migliore esperienza di navigazione. Questo sito contiene componenti di terze parti che utilizzano cookie di profilazione a scopi pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Per maggiori informazioni consultare la nostra informativa estesa cliccando su INFORMATIVA PRIVACY. Per abilitare/disabilitare le varie tipologie di cookie del nostro sito, clicca su "Cookie Policy"; per avere immediatamente accesso al sito accettando i cookie, clicca su "Ok ho capito e accetto". Proseguendo la navigazione sul sito o chiudendo questo banner, acconsenti a tutti gli effetti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi