Calano i contagi a Melendugno. Ma erano veramente 10?

    Il territorio di Melendugno sembra aver cambiato colore sulla mappa del monitoraggio del covid-19 aggiornato quotidianamente dal sito dell’università del Salento. Fino a ieri il terrore correva nel territorio, così come gli screen correvano nelle varie chat di Whatsapp e gruppi Facebook. Nel territorio di Melendugno, compreso Borgagne e marine vi erano 10 contagiati da Covid-19. Oggi, magicamente si è ridotto tra uno e 5 casi di coronavirus, il Sindaco, Marco Potì, aveva specificato che fossero due.

    Il malinteso era stato generato dalla cattiva interpretazione dei dati e dalla paura, è ovvio. Un mix che fa più danni della stessa pandemia che sta tenendo l’intera Nazione chiusa a casa con le attività commerciali non essenziali chiuse e serrate. Ed ecco che, virtualmente, eravamo tutti lì a contare chi fossero questi infetti di cui pare neanche l’amministrazione comunale ne fosse a conoscenza tanto che il Sindaco, dal canto suo, aveva promesso, via social, che si sarebbe interfacciato con la Prefettura per capire come stessero veramente le cose. Vuoi la paura, vuoi la voglia di fare qualche lettura in più, vuoi la notizia che alcuni operai di TAP (il gasdotto che è in costruzione nelle campagne di Melendugno e che stranamente nessuno ha fermato) se ne sono andati in giro per la cittadina e poi sono risultati infetti da covid-19 e vuoi tanta apprensione ecco che Melendugno era stato inserito nel range 6-10, tanto che si continua a parlare, insistentemente di un caso anche a Borgagne. Da stasera, come detto, il territorio di Melendugno si è liberato di qualche numero in più ed è tornato nella “norma” sperando di liberare il territorio completamente dopo Pasqua e Pasquetta di questo virus fastidioso.

    Se volete seguire l’evoluzione del contagio cliccate qui.

    Francesco Cappello


    'Calano i contagi a Melendugno. Ma erano veramente 10?' nessun commento

    Commenta per primo!

    Rispondi

    Melendugno.net 2003-2019 - Tutti i diritti sono riservati; Editore: Zoraide Editore – partita Iva 04559060753; Melendugno.net fa parte del network Ilportaledelsalento.net; Iscritto al n. 25 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 5 dicembre 2013; Direttore Responsabile: Francesco Cappello Redazione: Via Foscolo, 12 – Borgagne di Melendugno (LE) info@melendugno.net

    Web agency

    Apri WhatsApp
    Ciao,
    come posso aiutarti?
    Powered by
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Questo sito utilizza cookie (tecnici e analitici) per le proprie funzionalità e offrire una migliore esperienza di navigazione. Questo sito contiene componenti di terze parti che utilizzano cookie di profilazione a scopi pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Per maggiori informazioni consultare la nostra informativa estesa cliccando su INFORMATIVA PRIVACY. Per abilitare/disabilitare le varie tipologie di cookie del nostro sito, clicca su "Cookie Policy"; per avere immediatamente accesso al sito accettando i cookie, clicca su "Ok ho capito e accetto". Proseguendo la navigazione sul sito o chiudendo questo banner, acconsenti a tutti gli effetti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi