Ancora sangue sulle strade: muore centauro di Calimera e giovane migrante in bici

    Ancora sangue sulle strade. Ancora sangue sulla provinciale Vernole-Melendugno, sp 145. Due le vittime, un italiano in moto, di 42 anni e un giovane migrante che aveva lasciato la sua casa per una vita migliore. Il sinistro è avvenuto verso le 21.30 poco prima della stazione Total venendo da Vernole. Il giovane migrante in bicicletta, presumibilmente, è stato travolto da una moto guidata da un uomo di Calimera. Sul posto uomini del 118, i carabinieri di Melendugno e di RadioMobile Lecce e uomini dei Vigili del fuoco.

    Si precisa che il centauro italiano non sia di Melendugno ma appena il magistrato di turno darà l’ok per spostare le salme potranno essere diffuse le generalità.

    Francesco Cappello


    'Ancora sangue sulle strade: muore centauro di Calimera e giovane migrante in bici' nessun commento

    Commenta per primo!

    Rispondi

    Melendugno.net 2003-2017 - Tutti i diritti sono riservati; Editore: Zoraide Editore – partita Iva 04559060753; Melendugno.net fa parte del network Ilportaledelsalento.net; Iscritto al n. 25 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 5 dicembre 2013; Direttore Responsabile: Francesco Cappello Redazione: Via Foscolo, 12 – Borgagne di Melendugno (LE) info@melendugno.net

    Web agency

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi