Attenzione automobilisti: nuovo autovelox a Strudà. Velocità max 70km/h

    Attenzione automobilisti, nuovo autovelox installato sulla strada provinciale SP. 1 Vernole Lecce all’altezza della stazione Eni di Strudà, fare molta attenzione, il limite è di 70km/h. Superato tale limite fino a un massimo di 10 km/h è prevista una multa che va da un minimo di 41 euro ad un massimo di 168 euro.

    Il Sindaco di Vernole, territorio in cui ricade il nuovo autovelox, dal suo profilo Facebook scrive che «in seguito alle segnalazioni, ai gravi incidenti (anche mortali) e alle sollecitazioni del Genio Civile della Regione Puglia intercorse in questi anni, stiamo provvedendo a tutelare il tratto di strada a Nord di Strudà, presso lo svincolo per accedere al centro abitato, quindi in prossimità di un incrocio con svolta a sinistra, frequentato soprattutto dagli strudesi. Si tratta di un autovelox, ancora non attivo, con limite a 70 km/h in entrambe le direzioni (nei prossimi giorni sarà adeguata la segnaletica). Quando si parla di sicurezza c’è poco da aggiungere o da fare gli spiritosi, ma piuttosto si deve usare il buon senso. Mentre qualcuno si affanna ad alimentare teorie sulla “vessazione dei cittadini” o sul “fare cassa”, io – continua il sindaco di Vernole -preferisco continuare a tutelare la vita dei miei cittadini e di chi percorre quella strada, automobilisti, ciclisti e motociclisti. Chi è abituato ad avvicinarsi a Strudà a 110 km/h sappia di essere già adesso fuori legge, con o senza autovelox».

    Dall’altra parte della barricata gli automobilisti che nella giornata di ieri si sono scambiati le foto di installazione degli autovelox utilizzando qualsiasi social network e che non sono dello stesso avviso del primo cittadino De Carlo. Molti accusano l’amministrazione di Vernole di battere cassa su una strada già abbastanza lenta per i lavori della trasformazione in Regionale 8 e mai completati. Purtroppo l’automobilista in generale, italiano o straniero non ha importanza, considera il mezzo che ha sotto le gambe un’estensione di qualcosa ed è portato a schiacciare l’acceleratore pensando che la strada gli appartenga e come tale deve comportarsi. L’unico modo per far comprendere a tutti noi che se i limiti devono essere rispettati è quindi il pugno di ferro. Non siamo a favore di questa nuova installazione ma rispettiamo il sentire del Sindaco De Carlo se effettivamente quel denaro, che arriverà nelle casse di Vernole, sarà usato veramente per mettere in sicurezza la viabilità cittadina, come dovrebbe essere per tutte le amministrazioni.

    Francesco Cappello


    'Attenzione automobilisti: nuovo autovelox a Strudà. Velocità max 70km/h' nessun commento

    Commenta per primo!

    Rispondi

    Melendugno.net 2003-2017 - Tutti i diritti sono riservati; Editore: Zoraide Editore – partita Iva 04559060753; Melendugno.net fa parte del network Ilportaledelsalento.net; Iscritto al n. 25 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 5 dicembre 2013; Direttore Responsabile: Francesco Cappello Redazione: Via Foscolo, 12 – Borgagne di Melendugno (LE) info@melendugno.net

    Web agency

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi