Furto di armi a Borgagne, ma i ladri non riescono a portarsi via il bottino

    Furto a Borgagne, l’elicottero dei carabinieri disturba le operazioni di trasporto delle armi e della cassaforte. Ritrovate in aperta campagne e restituite al legittimo proprietario dopo il controllo delle matricole.

    Nella mattinata presto di ieri, 29 gennaio 2018, veniva perpetrato un furto presso un’abitazione di Borgagne dal quale venivano asportate una cassaforte in acciaio (successivamente danneggiata, contenente una pistola semiautomatica, due fucili da caccia, un fucile ad aria compressa, 150 proiettili calibro 9×21 e 97 cartucce calibro 12. Sull’accaduto sono scattate le indagini della locale stazione carabinieri di Melendugno e il tutto è stato rinvenuto in località Argenti in aperta campagna. Il materiale, dopo previo riscontro matricolare, è stato restituito al legittimo proprietario, un cittadino di Borgagne, classe 1956. E’ probabile che i ladri siano stati disturbati nelle operazioni di trasporto delle armi dalla presenza in aria dell’elicottero del 6° elinucleo dei carabinieri di Bari che stavano operando con la compagnia di Lecce una serie di controlli mirati del territorio.

    Francesco Cappello


    'Furto di armi a Borgagne, ma i ladri non riescono a portarsi via il bottino' nessun commento

    Commenta per primo!

    Rispondi

    Melendugno.net 2003-2017 - Tutti i diritti sono riservati; Editore: Zoraide Editore – partita Iva 04559060753; Melendugno.net fa parte del network Ilportaledelsalento.net; Iscritto al n. 25 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 5 dicembre 2013; Direttore Responsabile: Francesco Cappello Redazione: Via Foscolo, 12 – Borgagne di Melendugno (LE) info@melendugno.net

    Web agency

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi