Storia di un convegno al Rettorato di Lecce non andato a buon fine

    Alle 14.30 di oggi, 20 novembre 2017, presso il Rettorato di Lecce in piazzetta Tancredi, era previsto un convegno su “Sicurezza e tutela ambientale nello sviluppo di progetti energetici” organizzato da SAFE, organizzazione indipendente che fornisce servizi nei settori di energia e ambiente.

    La location è importante e delle grandi occasioni come i partecipanti. Il pubblico è limitato a 20 persone si e no compresi i relatori, tra i quali è previsto anche un intervento di Michele Mario Elia, country manager di TAP (Trans Adriatic Pipeline). L’accesso all’evento è riservato ai soli accreditati. Ci accreditiamo a questo importante convegno. Ma dove c’è TAP ci sono anche i suoi contestatori, non possono mancare e il resto del pubblico sono appunto notap, agenti della DIGOS in borghese e altri funzionari non meglio identificati. Inizia il convegno, parlano i primi 3 relatori e poi quando tocca all’onorevole Federico Massa succede il finimondo. I notap impediscono al parlamentare di completare il suo intervento, troppe urla, i notap espongono fogli di carta dove viene espresso il dissenso. Il convegno e i relatori non riescono a tenere a freno la sala e i notap, troppe contestazioni, troppe urla, fuori il rettorato si sentono altre urla, e fischietti sempre più insistenti. Usciamo. La polizia in tenuta antisommossa carica i contestatori, manganellate e spintoni. Gente che riprende i manifestanti, i giornalisti, pochi presenti, tutti fanno video. Una signora che abita di fronte al rettorato mi chiama “giovane perchè stanno facendo a botte? Per il lavoro?”, no, le diciamo noi, per il gasdotto TAP, non lo vogliono. Mi ringrazia e chiude la finestra. Fa freddo, tira vento, noi abbiamo visto abbastanza e andiamo via anche perchè il convegno, ormai, è stato annullato.

    Francesco Cappello


    'Storia di un convegno al Rettorato di Lecce non andato a buon fine' nessun commento

    Commenta per primo!

    Rispondi

    Melendugno.net 2003-2017 - Tutti i diritti sono riservati; Editore: Zoraide Editore – partita Iva 04559060753; Melendugno.net fa parte del network Ilportaledelsalento.net; Iscritto al n. 25 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 5 dicembre 2013; Direttore Responsabile: Francesco Cappello Redazione: Via Foscolo, 12 – Borgagne di Melendugno (LE) info@melendugno.net

    Web agency

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi