65 ciclisti in giro per il Salento per 260 km affrontano la prima 3L Hero Randonnée. Durata massima 35 ore

    23 settembre 2017 – Duecentosessanta km, 65 partecipanti, un brevetto A.R.I. e un tour mozzafiato. Durata massima 35 ore. E’ 3L Hero Randonnée. Stamane da Lecce sono partiti 65 ciclisti che affronteranno un ciclismo diverso, non competitivo.

    Non ci sono premi all’arrivo, niente griglie di partenza, unico premio è il brevetto. Il percorso, ad anello, non pensiate che sia meno impegnativo, come detto sono 260 km per circa 2200 metri di dislivelli, la maggior parte del tragitto si snoda per spiagge e sterrati. Partenza e arrivo dalla capitale del barocco Lecce, attraversando lungo la costa adriatica la riserva naturale delle Cesine, le marine di San Foca, Roca vecchia, Torre dell’Orso, Sant’Andrea, Laghi Alimini, Otranto, Porto Badisco, Santa Cesarea Terme, Castro, Tricase, fino a raggiungere Santa Maria di Leuca finibus terrae! Da qui si fa ritorno verso Lecce dalla costa Jonica, risalendo verso Gallipoli passando dalle marine di Ugento e proseguendo verso il Parco Regionale di Porto Selvaggio e Palude del Capitano.  Lungo il tracciato ci saranno dei single track, attraversando pinete, boschi, terreni rocciosi, macchia mediterranea, spiagge, scogliere, torri di guardia, masserie, distese pianeggianti. Per la morfologia del territorio in alcune zone soprattutto nell’estremo sud del salento, è impossibile il transito in sterrato e pertanto ci saranno dei tratti di asfalto che però non toglieranno nulla alla meraviglia del panorama e dei luoghi.

    Ad eccezione di brevi tratti, il percorso della 3L non è particolarmente impegnativo a livello tecnico. E’ previsto l’uso esclusivo di biciclette tecniche anche perchè si percorreranno tratti sulla sabbia.

    Proprio per far conoscere il territorio e per mantenere lo spirito Rando il tempo massimo per l’arrivo è stato stabilito in 35 ore. Tempo ampiamente sufficiente anche per ammirare, in ogni sua sfaccettatura, le bellezze dei paesaggi salentini. Chi supererà il tempo massimo non potrà conseguire il brevetto ma avrà comunque un attestato di finisher. Il tempo minimo per ultimare il percorso è stato stabilito in 15 ore, a Lecce luogo di partenza. Per i ciclisti in erba e per chi gli solletica l’idea di fare 260km in una botta sola qui potete dare un’occhiata al percorso e rendervi conto della necessità di fare incetta di powerbank per lo smartphone.


    '65 ciclisti in giro per il Salento per 260 km affrontano la prima 3L Hero Randonnée. Durata massima 35 ore' nessun commento

    Commenta per primo!

    Rispondi

    Melendugno.net 2003-2017 - Tutti i diritti sono riservati; Editore: Zoraide Editore – partita Iva 04559060753; Melendugno.net fa parte del network Ilportaledelsalento.net; Iscritto al n. 25 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 5 dicembre 2013; Direttore Responsabile: Francesco Cappello Redazione: Via Foscolo, 12 – Borgagne di Melendugno (LE) info@melendugno.net

    Web agency

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi