Sparito l’annuncio omofobo sul sito. Ma il Salento è terra di accoglienza

    29 luglio 2017 – E alla fine il messaggio omofobo è sparito dal sito casavacanze.it. Non si sa se rimosso dal proprietario dell’appartamento a San Foca (Melendugno) e “genio” che lo ha scritto o se il portale immobiliare che ha preferito correre ai ripari ed eliminare il post. L’annuncio aveva un ordine ben preciso, non erano graditi gender e omosessuali, neanche se uniti in matrimonio con rito civile. Dopo 8 ore di articoli, post e battute, ora a quell’indirizzo appare l’annuncio: “Siamo spiacenti, l’annuncio che hai cercato non esiste più”.

    Ci sarebbe piaciuto andare oltre il suo messaggio, avremmo voluto capire da dove nasce la sua omofobia e il desiderio di accogliere solo ospiti “normali”. Come si fa a discriminare in base all’orientamento sessuale o al credo religioso. Ci fu un tempo in cui l’accesso era vietato agli ebrei e sappiamo tutti com’è andata a finire e in un’altra Nazione, che ora si definisce civile, l’ingresso nei locali pubblici era vietato ai negri e agli italiani. Il nostro territorio è vocato all’accoglienza perchè dal turismo riceve il maggior sostentamento e certe cadute di stile danneggiano tutti, indistintamente.

    Francesco Cappello


    'Sparito l’annuncio omofobo sul sito. Ma il Salento è terra di accoglienza' nessun commento

    Commenta per primo!

    Rispondi

    Melendugno.net 2003-2017 - Tutti i diritti sono riservati; Editore: Zoraide Editore – partita Iva 04559060753; Melendugno.net fa parte del network Ilportaledelsalento.net; Iscritto al n. 25 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 5 dicembre 2013; Direttore Responsabile: Francesco Cappello Redazione: Via Foscolo, 12 – Borgagne di Melendugno (LE) info@melendugno.net

    Web agency

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi