Ignoti vandali danneggiano il muro di cinta della masseria di San Basilio e le inferriate del cantiere

    6 aprile 2017 – Questa notte ignoti hanno abbattuto un muro millenario per farne una sorta di barricata per impedire ogni transito veicolare. La polizia locale indaga sull’accaduto e presto i responsabili saranno identificati e dovranno rispondere del danneggiamento del muro che delimita la masseria di San Basilio a San Foca. I fatti sono presto detti. Questa notte come le altre notti ignoti che si autodefiniscono notap hanno abbattuto un muro di cinta in questione per rendere l’accesso difficoltoso ad eventuali mezzi o forze dell’ordine presso il cantiere del microtunnel dove il consorzio TAP sta espiantando gli olivi. E’ probabile che quegli stessi ignoti abbiano divelto anche le inferriate che proteggono il cantiere TAP e abbiano anche scoperchiato gli olivi dai panni che dovrebbero proteggere gli alberi dal batterio della xylella fastidiosa. Intanto sono iniziati i distinguo e le prese di distanza da parte di personaggi legati al comitato NOTap.

    “Faccio appello come cittadino, più che Comandante della Polizia Locale, a tutti i compaesani e a quanti dei paesi limitrofi hanno abbracciato la causa NO TAP, su cui come ufficiale di P.G. – scrive il comandante della polizia locale Antonio Nahi – non mi pronuncio ma INDIGNATO, AMAREGGIATO, e profondamente FERITO invito tutti gli attivisti e Salentini in genere, ad esternare il loro dissenso e disapprovazione su quanto accaduto questa notte presso il cantiere TAP. Personaggi giunti da varie parti d’Italia, hanno dissacrato il nostro Territorio, martoriato la culla dei nostri avi”.

    Francesco Cappello


    'Ignoti vandali danneggiano il muro di cinta della masseria di San Basilio e le inferriate del cantiere' nessun commento

    Commenta per primo!

    Rispondi

    Melendugno.net 2003-2017 - Tutti i diritti sono riservati; Editore: Zoraide Editore – partita Iva 04559060753; Melendugno.net fa parte del network Ilportaledelsalento.net; Iscritto al n. 25 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 5 dicembre 2013; Direttore Responsabile: Francesco Cappello Redazione: Via Foscolo, 12 – Borgagne di Melendugno (LE) info@melendugno.net

    Web agency

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi